UGL AUTONOMIE: S. SEBASTIANO PROTETTORE DELLA POLIZIA LOCALE

CI AFFIDIAMO AL NOSTRO SANTO PER UNA VERA  RIFORMA DELLA P.L. 

Importante valore simbolico la festa di S. Sebastiano patrono della Polizia Locale, oggi più che in passato.

Tutti gli Agenti d’Italia sono stati in prima linea in questo difficile periodo senza perdere di vista i compiti a cui sono da sempre preposti in tema di “sicurezza urbana”, prevedendo interventi nel contrasto allo spaccio di droga, allo sfruttamento della prostituzione, all’abusivismo.

Purtroppo non sono adeguatamente riconosciuti e lo si vede dal complesso e farraginoso iter che il DL base sulla riforma della Polizia Locale attraversa oggi Commissione Affari Costituzionali della Camera.

Un’attesa attesa lunga più di 30 anni per una riforma che descrivesse correttamente l’impiego di Uomini e Donne in Divisa della Polizia Locale al servizio dei cittadini in termini di dignità e di uguaglianza formale e sostanziale rispetto ad altre uniformi avente, in termini di territorio e di mansioni, medesimi obblighi e stesse responsabilità.