Logo Loading

Author: Redazione

Petillo (Ugl Autonomie): “Costituzione del Dipartimento Welfare e Pari Diritti”

Con la nuova costituzione del Dipartimento Welfare e Pari Diritti Va avanti speditamente il programma di lavoro che l’UGL Autonomie si è prefissato durante il Congresso Nazionale dello scorso 25 settembre a Palermo – Lo dichiara il Segretario Nazionale UGL Autonomie Ornella Petillo -. A coordinare il Dipartimento saranno: Gianna Di Martino e Antonella Pulciani, dirigenti […]

Read More

Costituito neo Coordinamento Sindacale UGL S.A.S. (Servizi Ausiliari Sicilia)

E stato costituito il nuovo Coordinamento Sindacale S.A.S. Ugl Autonomie Sicilia società consortile per azioni presentato martedì 16 gennaio nei locali dell’UGL di Palermo dal Segretario Nazionale UGL Autonomie Locali, Ornella Petillo e dal Segretario regionale  UGL Autononmie Locali Sicilia , Ernesto Lo Verso……… Sorgente: Costituito neo Coordinamento Sindacale UGL S.A.S. (Servizi Ausiliari Sicilia)

Read More

UGL consegna all’Ispettore Cavataio una targa di riconoscimento

Nella giornata di martedì 16 gennaio presso la sala riunioni dell’UGL di Palermo è stata consegnata una targa di riconoscimento all’Ispettore Ciro Cavataio del Corpo Forestale della Regione Siciliana, 61 anni,  rimasto gravemente ustionato vittima di un incidente sul lavoro a Partinico durante gli incendi di  Palermo e provincia a luglio del  2023 per l’infaticabile opera di […]

Read More

Cos’è l’indennità vacanza contrattuale (IVC)?

Gli Enti Locali hanno la facoltà di decidere se dar seguito all’applicazione dell’art. 3 del d.l. 145/2023 che prevede un anticipo in un’unica soluzione a dicembre dei rinnovi contrattuali che sarebbero di competenza del 2024. I lavoratori degli Enti che avranno la disponibilità finanziaria riceveranno entro dicembre unassegnoche prende come riferimento l’indennità di vacanza contrattuale […]

Read More

Speciale Sicilia: salario accessorio anno 2023

Il 29/11 presso l’ Aran Sicilia si è svolto una contrattazione con le OO.SS per sottoscrivere l’ipotesi dell’Accordo di secondo livello relativo al salario accessorio anno 2023 dei dipendenti della Regione Siciliana.Dopo ampia discussione la UGL Autonomie ha condiviso il quadro economico presentato dall’Agenzia Tecnica. Il salario accessorio, denominato contrattualmente, “Fondo Risorse Decentrate” è costituito […]

Read More

Consegna della targa al Dirigente Generale del Corpo Forestale della Regione Siciliana per il lavoro svolto con grande professionalità, impegno e umanità nella prevenzione e protezione dell’ambiente naturale

Oggi la Segretaria Nazionale U.G.L. Autonomie Ornella Petillo, rappresentata dal Segretario Regionale Autonomie, Ernesto Lo Verso, e dal responsabile regionale UGL Corpo Forestale Sicilia, ha consegnato nelle mani del Dirigente Generale del Corpo Forestale della Regione una targa “Con vivo e commosso apprezzamento per l’infaticabile opera di soccorso e sostegno prestato dagli uomini e le […]

Read More

L’ ARAN COMUNICA: CFL224

In merito all’istituto delle progressioni economiche, così come oggi disciplinato dall’art. 14 del CCNL 16.11.2022, per il calcolo corretto del requisito di ammissione di cui al comma 2 lett. a) l’anno di attribuzione dell’ultima progressione è da comprendere? Come indicato al comma 2 lett. a) dell’art. 14 del CCNL 16.11.2022, possono partecipare alla procedura selettiva […]

Read More

L’ ARAN COMUNICA : CQRS188

In sede di ripartizione annuale del monte ore dei permessi per l’espletamento del mandato, l’amministrazione è tenuta a comunicare a ciascuna organizzazione sindacale avente titolo solo il numero delle ore spettanti o anche tutti i dati che sono stati utilizzati per il calcolo dello stesso? Il CCNQ del 4 dicembre 2017 si limita a regolare […]

Read More

Lotta contro gli incendi, da Palermo l’allarme dell’Ugl autonomie: “Tra quattro anni tutti gli agenti forestali in pensione senza un turn over”


In Sicilia operano solo 644 dipendenti del Corpo frontali di cui 467 in divisa e 166 tecnici. Questo personale, ridotto numericamente, svolge un numero di funzioni maggiore a quello dei colleghi del resto d‘Italia, e tra circa 4 anni la situazione precipiterà perché “fra tre, quattro anni, più del 90% del personale andrà in pensione […]

Read More